Ufficio Cultura -Area Patrimonio Storico Artistico

 

Uno degli obiettivi che fin da subito si è posta l'amministrazione è stato la valorizzazione e la promozione della cultura in ambito comunale.

Fare Cultura in un comune come quello di Arienzo, significa recuperare e far conoscere il patrimonio storico, artistico ed archeologico che la città custodisce per renderlo accessibile a tutte le generazioni, anche attraverso nuovi mezzi comunicativi.

 

È per questo che, con delibera di Giunta comunale n. 35 del 02.12.2020, è stato istituito il gruppo di lavoro "Commissione Cultura" con il compito di supportare l'amministrazione nell'ambito culturale, proporre e coordinare le iniziative, giungendo a create una rete tra quelli che a più livelli si occupano di valorizzare i beni culturali.

 

In particolare le attività sono volte alla produzione e alla diffusione della cultura attraverso convegni, eventi, mostre, rassegne, corsi ed altre iniziative nel campo delle conoscenze umanistiche, scientifiche e delle tradizioni del mondo popolare.

 

         La commissione è composta da:

         Crisci Agostino, che ne è il presidente.

         Crisci Baffico Nicola,

         D'Addio don Raffaele,

         Lettieri Assunta.

         Carola Maria  

 

Il gruppo è coordinato dal Presidente del Consiglio Comunale  Antonio Rivetti, che da referente alla cultura ne cura l’organizzazione, d’intesa con il Sindaco e la Giunta Comunale

========================================

 

Benvenuti nel Comune di Arienzo

============================

Contatti:

Email: ufficiocultura@comune.arienzo.ce.it

============================

 

 

 

 

 

===========================

Comune di Arienzo Ce 

Piazza S. Agostino, 4

81021 Arienzo (Ce)

===========================

Una Biblioteca con i libri di Bernardo.

===========================

Biblioteca di Arienzo 

===========================

Opera murales realizzata dalle artiste: Katia Nicosia, Nuria Fucci e Maria Morgillo

====================================================

 

COMUNE DI ARIENZO CONCORSO ARTISTICO LETTERARIO DI ARIENZO “ ARIENZO IN EUROPA”

 

 

COMUNE DI ARIENZO Concorso Arienzo in Europa ALLEGATO (da presentare con l’opera) Dichiarazione liberatoria per la partecipazione

Murales "Ricoloriamo Arienzo"
Scale di Piazza Valletta - Maggio 2021


Il murales è stato fortemente voluto dall’Amministrazione guidata dal Sindaco Giuseppe Guida - “Ricoloriamo Arienzo” - per essere un simbolo di rinascita in una comunità dilaniata dalla pandemia.
Il lavoro, coordinato dal Presidente del Consiglio Comunale Antonio Rivetti, è stato progettato da Katia Nicosia e dall’Associazione Argentia.
L’opera è stata realizzata dalle artiste: Katia Nicosia, Nuria Fucci e Maria Morgillo, grazie all’aiuto delle ragazze e dei ragazzi dell’Associazione Argentia.
L'iniziativa unisce arte, tradizione e modernità per mostrare come sia possibile trasmettere la bellezza e l'informazione unita ai nuovi strumenti tecnologici.
La composizione raffigura lo stemma del Comune di Arienzo stilizzato, circondato da un ramo di ulivo e di noce.
L'emblema araldico di Arienzo è costituito dallo scudo, sormontato dalla corona muraria, al cui interno sono riprodotti i tre monti che circondano il Comune. 
Nella parte inferiore lo scudo è circondato da due rami intrecciati dal nastro italiano del tricolore, quello di ulivo, simbolo di pace e vittoria, e quello di noce, che inneggia alle virtù, a ricordo delle tradizioni contadine locali che nel tempo sono state e rappresentano ancora oggi fonti di sostentamento e produzioni d’eccellenza della nostra terra.

 

 

  REGOLAMENTO CONTEST FOTOGRAFICO

 

  

  DOMANDA DI PARTECIPAZIONE CONTEST FOTOGRAFICO

 

Presidente del Consiglio Comunale Antonio Rivetti Arienzo”: il contest fotografico promosso dall’amministrazione comunale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PROGRAMMA

 

Saperi&Sapori, ok l’evento su eccellenze gastronomiche organizzato da ‘Muratterra’

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

San Felice a Cancello/Arienzo. L’associazione Muratterra continua la kermesse dopo il concorso “Saperi&Sapori” tenutosi da Casapane (Santa Maria a Vico), l’evento “Stellarium” tenutosi a Fontanavecchia (Arienzo), la presentazione del libro Kintsugi (Santa Maria a Vico). Un percorso improntato sulla valorizzazione delle eccellenze del territorio professionali, gastronomiche, culturali.Questa volta l’Associazione ha fatto breccia nel territorio di San Felice a Cancello. Per dare continuità ad un percorso di valorizzazione ed innovazione ripreso solo da un anno, in una serata improntata sulle eccellenze gastronomiche del territorio.

 

DELIBERA DI GIUNTA
n. 99 del 16-11-2023
OGGETTO: Atto d'indirizzo Commissione Cultura

 

 

 

 

 

 

 

 

 

torna all'inizio del contenuto